CHEF IN WHITE

3_copia192

1.

Bianco e nero di seppia, il piatto più ruffiano del nostro percorso: sotto le sfoglie di seppia che disegnano un tao, la panna cotta ai ricci di mare invita a ripulire il piatto in ogni briciola. La simmetria del piatto è interrotta da uno spaghetto stracotto, “simbolo di italianità”

LUIGI TAGLIENTI chef  -Palazzo Parigi a Milano

 

cope2_copia4

2.

Burro e salvia: la salvia è polvere caramellata del gambo e il raviolo, nascosto, è liquido

FULVIO PIERANGELINI chef – Bistrot Irene a Firenze

 

155405760-204398d2-61a6-42be-bdf5-3ef0ce6f94b23.

Panna cotta Matisse

ENRICO CRIPPA chef -ristorante Duomo ad Alba